Euro 2020, domani sera Italia-Finlandia

Spread the love

Riparte ufficialmente il cammino dell’Italia. Gli azzurri, dopo una Nations League quasi positiva, da domani sera torneranno a fare sul serio, cercando di cancellare una volta per tutte la pagina di storia più nera del calcio italiano, ovvero quella scritta contro la Svezia nel novembre 2017. La formazione di Mancini farà il suo esordio nel girone di qualificazione ad Euro 2020. Anche questa volta di fronte ci sarà una squadra scandinava: non la Svezia, bensì la Finlandia. Per partire subito con il piede giusto, il commissario tecnico della nazionale azzurra si affiderà a Donnarumma tra i pali, con Bonucci, Chiellini Spinazzola e Biraghi in difesa. I tre di centrocampo saranno Barella, Jorginho e Verratti, mentre il tridente d’attacco sarà composto da Bernardeschi, El Shaarawy e Immobile. La brutta notizia arriva dall’infermeria: Federico Chiesa ha riportato un problema muscolare, che lo ha costretto a lasciare anzitempo il ritiro di Coverciano. I precedenti contro la Finlandia sono tutti a favore dell’Italia: gli azzurri hanno avuto la meglio in 11 occasioni, mentre gli altri due incontri sono finiti uno con un pareggio e l’altro con un trionfo finlandese, che risale al 1913.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *