Quota Trimestrale di Anticipo

Quota Trimestrale di Anticipo

Spread the love

L’Agenzia delle Entrate, appositamente interpellata e ugualmente a quanto già fatto lo scorso anno, ha confermato detassabile la quota trimestrale di anticipo dell’elemento retributivo premiale per il raggiungimento degli obiettivi del Piano Industriale.
Tali quote annualmente sono pari a 308 euro per la I fascia (5° gruppo professionale), 330 euro per la II fascia (4° e 3° gruppo professionale) e 405 euro per la III fascia (2° e 1° gruppo professionale).
Pertanto già con la prossima busta paga sarà corrisposto indicativamente un importo supplementare medio netto tra i 70 e i 120 euro circa, relativo alle quote trimestrali pagate nel 2018; la cifra sarà infatti pari alla differenza fra l’aliquota di tassazione ordinaria e l’aliquota agevolata del 10%, quindi variabile a seconda del reddito e del livello di prelievo fiscale di ciascuno